Alte RPM: alcune considerazioni

13 Mag 2003

Il seguente articolo illustra alcune considerazioni riguardanti i vantaggi di pedalare ad alte cadenze, in relazione con la potenza espressa a diverse RPM. 

Per cadenza di pedalata ideale si intende quella cadenza che richiede il minor consumo di ossigeno e/o la minor frequenza cardiaca(Eur.J.Appl.Physiol 53:339-342, 1985). 

Si noti come la cadenza più redditizia (ideale) in salita sia via via più elevata con l'aumentare della potenza espressa dal ciclista (vedi grafico qui sotto).

Questo probabilmente è un adattamento fisiologico che si instaura al fine di evitare eccessivi picchi di forza ad ogni pedalata (vedi grafico qui sotto).

Una cadenza di pedalata a 90 RPM infatti avrà picchi di forza (espressi in Kg) decisamente minori rispetto a una pedalata di 60 RPM. ​