Effetto del Peso in Salita

Un ciclista di 72 Kg ha percorso più volte un tratto di 1km in salita (disl = 105m) a wattaggi medi crescenti (da 280w a 400w). 
Ha ripetuto lo stesso tratto agli stessi watt medi, inserendo nelle tasche della maglia 4 kg di piombi da sub. 

Come si vede l’ influenza del peso è maggiore quando la velocità è bassa, probabilmente a causa della maggior durata del “punto morto” nella pedalata, che produce una maggiore decelerazione del ciclista con una successiva costosa accelerazione della massa corporea.

19 Giu 2011